Strada 61 – Macchia (Fraz. Giarre) – CT
095.938593

PISCINA PRONTA

 

PREZZO IN OFFERTA

€ 7.900 + € 500 spese di spedizione

Misure 6 x 3

Realizzabile sia interrata che fuoriterra

Chiama 095.938593

Piscina con pannelli in acciaio, caratterizzata dall’elegante forma rettangolare. Completa di pompa e filtro a sabbia.

La piscina Diva è una piscina interrata, seminterrati o fuori terra, professionale progettata secondo gli ultimi studi delle esigenze di mercato.

La piscina DIVA  è il frutto di un’esperienza ultradecennale nella costruzione delle piscine. La qualità del sistema di realizzazione della piscina  DIVA è garantita 10anni.

La piscina DIVA si completa di tutti gli accessori necessari al funzionamento della piscina: struttura perimetralerivestimento interno e bordo di finitura.

La piscina DIVA  garantisce l’investimento fatto per la propria abitazione; grazie al manuale studiato su misura per una facile e veloce installazione,  all'utilizzo di materiali creati con strumenti all'avanguardia, affidabili e di alta qualità,, e dalla consulenza del tecnico esperto, sempre disponibile online.

€ 7.900 + € 500 spese di spedizione

Kit piscina: cosa ti viene spedito

Compreso nel prezzo ti viene fornito tutto l'occorrente per una piscina pronta all'uso:

  1. Struttura in acciaio

L’intero perimetro della piscina con struttura autoportante in acciaio galvanizzato 200/100, rinforzi laterali di sostegno e fissaggio perpendicolare, prodotto in Italia.

I pannelli della struttura perimetro verticale sono gia forati per l’installazione e il fissaggio dello skimmer, le bocchette di mandata e gli accessori richiesti nella fornitura.

 

  1. Liner

Rivestimento interno in pvc RENOLIT ALKORPLAN che assicura la tenuta del bacino e fornisce una finitura perfettamente aderente alla struttura della vasca. Colore azzurro.

  1. GRUPPO FILTRANTE
    completo di:
    > filtro a sabbia,
    > valvola deviatrice che facilita la pulizia e lo scarico
    delle impurità accumulate,
    > elettropompa monofase con prefiltro incorporato,
    > cestello raccogli foglie asportabile,
    > tutti i raccordi di collegamento in pvc pn. 16,
    > valvole a sfera di comando e regolazione,
    > quadro elettrico completo di orologio per la programmazione automatica del ciclo di filtrazione (collegato con un cavo esterno e spina regolamentare solo da collegare alla rete, che rende l’avviamento facile come un normale elettrodomestico).

 

 

  1. Accessori a murare
    A. Skimmerdi grande portata a bocca svasata, cestello raccogli impurità, coperchio ispezionabile, aletta flottante, flange di tenuta e viti inox.
    B.Pozzettodi fondo con griglia ANTIVORTEX e flangia di tenuta al liner, viti inox, attacco Ø 50 mm.
    C. Bocchetta di mandatacon ugello Ø 20 mm, con getto orientabile per ottenere un effetto di movimento che rende più piacevole l’immissione dell’acqua, anello di serraggio e doppie guarnizioni di tenuta, attacco Ø 50 mm, flangia di tenuta e viti inox.
    D. Guarnizioni doppieper tutti gli elementi per la filtrazione con per assicurare massima garanzia di tenuta ed eliminare il contatto tra il pannello e l’acqua della piscina

      5. Accessori di collegamento

Tutte le tubazioni dell’impianto di collegamento con tubo flessibile in rotoli ad incollaggio, gomito, tee, collante per le giunzioni.Scala in acciaio INOX


    6. Scala in acciaio inox

Scala design e stile elegante con barre verticali che facilitano l’accesso alla piscina.

La scala è consegnata completa di due tasselli da murare e due borchie decorative in inox.

Formalità da espletare per la costruzione della piscina

  La costruzione della vostra piscina pronta all'uso richiede la compilazione di alcune pratiche burocratiche
(salvo casi particolari per alcuni tipi di piscine fuori terra):

  • L'autorizzazione alla costruzione di una piscina
  • La dichiarazione preliminare del lavoro

In tutti i casi, verificare con il dipartimento di Urbanistica del vostro comune o la direzione dipartimentale delle attrezzature.

Prima della costruzione della vostra piscina e in base alle norme che disciplinano il progetto, è necessario depositare i documenti al Dipartimento di Urbanistica del municipio o alla Direzione Dipartimentale delle apparecchiature (DDE): la Concessione Edilizia o la previa notifica di costruzione di una piscina.

La realizzazione del proprio progetto di costruzione di una piscina dipende dalle regole nazionali e locali di urbanistica.

Lo scavo per la vostra piscina

Lo scavo è un elemento chiave per la costruzione della vostra piscina. A tale scopo, far realizzare i lavori di scavo  da un professionista.

È suddiviso in 3 fasi:

  • lo scavo (realizzazione dello scavo o canalizzazione);
  • la ridistribuzione o la sgombro del terreno;
  • il rinterro dopo la costruzione della piscina utilizzando il terreno di risulta dallo scavo.

Realizzazione dello scavo, delle tubazioni o del vano piscina:

  • Fase 1: scavo dalla superficie ad una profondità pari all'altezza della piscina + lo spessore del basamento.
  • Fase 2: sterramento del fondo curvo o della zona tuffi della piscina. Non dimenticare di prendere in considerazione lo spessore delle pareti e dei  basamenti di fondo della piscina così come lo spazio di lavoro laterale, se necessario.

Ricordati di controllare o di far controllare continuamente le tracce e i livelli.

La ridistribuzione o la sgombero di terreno:
Considerate che il volume del terreno estratto costituisce il doppio del volume del vostro scavo.

  • Se il vostro prato ha bisogno di essere rinnovato, è meglio optare per uno spargimento
    della terra estratta, operazione meno costosa.
  • Se il vostro terreno non assorbe l’ammontare di terra estratto precedentemente dallo scavo, sappiate che la terra eccedente dovrà essere trasportata in discarica con mezzi autorizzati.
    Questa operazione vi costerà il trasporto e lo scarico in discarica.
  • Ricordarsi di conservare abbastanza terreno per un eventuale rinterro.

Altro:

  • Realizzate i passaggi  per le linee  elettriche, per il flusso e il deflusso dell'acqua di scarico
    (se necessario) e per le forniture (per esempio il riscaldamento).
  • Realizzare i pozzi perdenti di drenaggio per il deflusso dell’acqua piovana o per la pulizia del filtro.